Parchi, Riserve Naturali e Aree Marine Protette nelle vicinanze della Masseria Baroni Nuovi

  • -

Parchi, Riserve Naturali e Aree Marine Protette nelle vicinanze della Masseria Baroni Nuovi

Category : Il Salento

Nel territorio pugliese sono tanti i parchi, le riserve naturali e le aree marine protette e la nostra masseria si trova in una posizione strategica per poterle raggiungere. La macchia mediterranea fa da padrona in queste zone, dove è possibile ammirare la natura incontaminata tipica della nostra terra: la flora con i suoi spumeggianti colori e la fauna furtiva che al suo interno vi trova rifugio.

I nostri ospiti spesso ci chiedono informazioni riguardo i parchi da visitare in zona e noi abbiamo pensato ad un promemoria per loro, una piccola lista delle riserve e dei parchi più vicini alla nostra masseria che speriamo possa essere utile a quanti desiderino ammirare la Puglia e le sue meraviglie.

  • Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere: si tratta dell’area protetta che parte dall’Area del Pilone sino a Torre Canne, area protetta della Città di Ostuni, dove zona umida e macchia mediterranea si compenetrano. Il parco organizza escursioni che possono durare dalle 2 alle 6 ore passando tra i vari sentieri e ponticelli. Durante il percorso ci si potrà fermare per osservare le varie specie di uccelli migratori nella zona umida ed ammirare la costa. Inoltre, nel parco è presente un antico Dolmen, esempio della civiltà Megalitica, e vari insediamenti rupestri. (http://www.parcodunecostiere.org)

  • Area Marina Protetta di Torre Guaceto: l’Oasi di Torre Guaceto si trova sulla costa adriatica tra Carovigno e Brindisi. Il Parco comprende un’area protetta marina ed una terrestre: dune, calette, macchia mediterranea e zona umida sono l’habitat perfetto per numerose specie di avifauna e mammiferi, soprattutto notturni, come il tasso, la donnola, la faina e ancora, serpenti e rapaci che qui vi trovano rifugio. Una folta campagna colma di ulivi coronano la zona. Inoltre, all’interno dell’Area è presente la Torre Aragonese ed il Centro Visite. (www.riservaditorreguaceto.it)

  • Riserva Naturale Regionale Orientata Bosco di Cerano: la riserva si trova nella zona tra i comuni di Brindisi e San Pietro Vernotico. Si tratta di una zona di rilievo per le specie arboree che ospita e per la presenza della macchia mediterranea. Una zona ricca di alberi di Leccio, Carpino nero e Olmo campestre. Come in tutti i parchi pugliesi l’avifauna è ricchissima e sono presenti rapaci sia diurni che notturni e, anche qui, troviamo il nostro amico tasso e molti altri roditori.

  • Parco del Bosco di Rauccio: il parco si trova nella zona del Leccese e è caratterizzata dalla netta prevalenza di Leccio, anticamente era un bosco fitto e molto esteso. Il sottobosco comprende una varietà di specie: il mirto, il caprifoglio selvatico, il lentisco, e tante altre. Inoltre, sono presenti alcune varietà di orchidee e di specie vegetali rare e a rischio d’estinzione. Sono state censite ben 584 specie di piante all’interno dell’area. Il Parco organizza per i visitatori ben 4 tipologie di escursioni: botanico, faunistico, idrologico e storico -culturale. (www.parcorauccio.com)rauccio


By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close