Le erbe spontanee del Salento

  • -

Le erbe spontanee del Salento

Category : I Prodotti Pugliesi

In ogni angolo del giardino della nostra masseria si possono trovare piantine aromatiche spontanee che a noi piace usare in cucina oggi giorno e non solo…con le stesse decoriamo ogni angolino del nostro agriturismo.

Consapevoli della grande importanza che hanno queste erbe ‘magiche’  abbiamo deciso di scrivere degli articoli sulle piante e sulle erbe officinali e/o curative che sono parte integrante della tradizione popolare del Salento, sia come alimento che come ‘sostitutivo’ delle medicine. Infatti, in passato conoscere le piante e le loro virtù era fondamentale per la cosiddetta terapia medica antica che, a volte, diventava l’unica soluzione alla cura delle malattie o dei disturbi comuni.

Nella medicina e nell’arte culinaria delle campagne del Salento le erbe officinali venivano usate continuamente; oggi, l’arte culinaria degli agriturismi salentini si serve sempre più spesso di piante aromatiche che crescono rigogliose nelle campagne di questo splendido territorio. Oltre al sapore, alle caratteristiche organolettiche, queste piante rendono i piatti sempre più belli ‘da mangiare anche con gli occhi’.

Aneto, alloro, basilico, coriandolo, crescione, erba cipollina, maggiorana, melissa, menta, origano, prezzemolo, rosmarino, sedano, salvia, timo e zenzero sono solo alcune delle erbe aromatiche che il turista in vacanza in Salento si troverà quasi sicuramente nel piatto.

erbe


By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close